Cappello da bambina a uncinetto

cappello a uncinettoOCCORRENTE:

  • 80 g cotone cablè n°8 color corallo lavorato doppio

  • uncinetto n° 2,5 mm

  • 80 cm di nastro color panna

  • un bottone a forma di gufo

  • ago passanastro

  • ago

  • forbici

PUNTI IMPIEGATI:

  • catenella (cat)

  • maglia bassissima (mbss)

  • maglia alta (ma)

  • maglia alta in costa(mac)

  • punto gambero

PROCEDIMENTO:

Sostituire la prima ma di ogni giro con 3 cat e terminare ogni giro con una mbss nella 3° cat iniziale.

Fare un anello magico.

1° giro: 12 ma (12 ma)

2° giro: 2 ma in ogni maglia (24 ma)

3° giro: *1 ma, 2 ma nella maglia seguente*, ripetere da * a * fino alla fine del giro (36 ma)

4° giro: *2 ma, 2 ma nella maglia seguente*, ripetere da * a * fino alla fine del giro(48 ma)

5° giro: *3 ma, 2 ma nella maglia seguente*, ripetere da * a * fino alla fine del

giro(60 ma)

6° giro: *4 ma, 2 ma nella maglia seguente*, ripetere da * a * fino alla fine del giro(72 ma)

7° giro: *5 ma, 2 ma nella maglia seguente*, ripetere da * a * fino alla fine del giro(84 ma)

8° giro: *6 ma, 2 ma nella maglia seguente*, ripetere da * a * fino alla fine del giro(96 ma)

9° giro: *7 ma, 2 ma nella maglia seguente*, ripetere da * a * fino alla fine del giro(108 ma)

dal 10° al 13° giro: 1 ma in ogni ma (108 ma)

14° giro: *1 ma, 1 cat saltare una maglia* ripetere da * a * fino alla fine del giro

dal 15° al 16° giro: 1 mbss per spostarsi nell’archetto 1 ma, *1 cat 1 ma nell’archetto succ* ripetere da * a * fino alla fine del giro

17° giro: 1 ma in ogni ma (108 ma)

dal 18° al 20° giro: lavorare come dal 14°al 16°

21° giro: 1 ma in ogni ma (108 ma)

PER LA FALDA:

22° giro: lavorare a ma in costa (prendendo solo il filo anteriore)* 8 ma, 2 ma nella maglia seguente * ripetere da * a * fino alla fine del giro (120 ma)

23° giro: *9 ma, 2 ma nella maglia sseguente * ripetere da * a * fino alla fine del giro (132 ma)

24° giro: *10 ma, 2 ma nella maglia sseguente * ripetere da * a * fino alla fine del giro (144 ma)

25° giro: *11 ma, 2 ma nella maglia sseguente * ripetere da * a * fino alla fine del giro (156 ma)

26° giro: lavorare a punto gambero

Tagliare il filo e fermarlo nel lavoro.

Passare il nastro nel 20° giro e fare un fiocco, cucire il bottone sul fiocco prendendo anche il cappello.

Per scaricare le istruzioni in formato pdf cliccate il link—>>>cappello a uncinetto da bimba

Annunci

Presina natalizia con fiocco di neve

presina
schemi uncinetto: presina natalizia con fiocco di neve

OCCORRENTE:

  • 45 g circa di filato Lana Gatto Caprice 100% acrilico suddiviso nei colori rosso e bianco
  • uncinetto n° 4
  • forbici
  • ago da lana
  • 12 strass da 6 mm di diametro

PUNTI IMPIEGATI:

  • Catenella
  • Maglia Bassissima
  • Maglia Bassa
  • Mezza Maglia Alta
  • Maglia Alta

MISURE:

La presina misura 20 cm compreso il bordo

PROCEDIMENTO:

Per la lavorazione delle due parti della presina dovete seguire lo schema sottostante, io ne ho fatta una rossa e una bianca

presina-uncinetto-retro
schemi uncinetto: piastrella granny

Una volta realizzate le due parti, passiamo a fare il fiocco di neve: prendete il filato bianco e, seguendo lo schema, realizzate il lavoro

fiocco-di-neve
schemi uncinetto: fiocco di neve

Pronto il fiocco di neve, dovete cucirlo alla piastrella rossa utilizzando l’ago da lana.

Adesso dobbiamo unire le due parti della presina:

Fate combaciare i lati interni della presina e, cominciando dall’angolo in alto a sinistra, unite le due parti lavorando a maglia bassa, prendendo tutti i fili superiori delle due maglie alte.

Fare tutto il giro lavorando 3 maglie basse in ogni angolo e una maglia bassa in ogni maglia alta.

Arrivati nell’angolo iniziale fate una catenella di 15 punti per realizzare l’asola per appendere la presina, fare una maglia bassa e chiudere con una maglia bassissima il giro.

Nel secondo giro facciamo la bordura: iniziamo con 1 catenella che sostituisce la maglia bassa, saltare due maglie e nella terza lavorare 2 maglie alte, 1 pippiolino (3 cat, una maglia bassissima nella prima catenella) , 2 maglie alte, saltare due maglie e ripetere partendo dalla maglia bassa.

Dovete lavorare 5 motivi in ogni lato, facendo in modo di lavorare la maglia bassa dell’ultimo motivo del lato nella maglia bassa centrale dell’angolo. Lavorare così ogni lato e chiudere il lavoro con una maglia bassissima nella prima maglia bassa (fatta con la catenella).

Come tocco finale attaccate gli strass al fiocco di neve.

Presina a uncinetto con cuore Jacquard

presina-uncinetto-con-cuore-jaquardOCCORRENTE:

  • 35 g circa di filato Lana Gatto Caprice 100% acrilico suddiviso nei colori blu elettrico, grigio perla  e bianco
  • uncinetto n° 4
  • forbici

PUNTI IMPIEGATI:

  • Catenella
  • Maglia Bassissima
  • Maglia Bassa
  • Maglia Alta

MISURE:

La presina misura 20 cm compreso il bordo

PROCEDIMENTO:

Per la lavorazione della presina dovete seguire gli schemi sottostanti e fare i cambiamenti di colore come indicato nello schema.

Fate attenzione ai cambi di colore, affinché non si notino dovete seguire le regole che si usano per la lavorazione jacquard:

  1. Quando dovete cambiare colore, per non farlo notare, dovete chiudere la maglia alta precedente a quella dove dovete sostituire il colore, con l’altro colore di filato;
  2. Una volta che avete cambiato colore non dovete lasciare il filo non utilizzato, ma lavorarlo dentro le maglie in modo da portarvelo dietro e poterlo utilizzare al prossimo cambio di colore senza dover ogni volta riagganciarlo. In questo modo eviterete l’incombenza di dover fermare tanti fili.

Questo è lo schema della parte anteriore della presina, ho realizzato in bianco il cuore e in blu elettrico il restante.

Per rifinire il cuore l’ho ripassato a punto catenella in grigio.

presina-con-cuore-a-uncinetto

Questo è lo schema della parte posteriore.

Ho realizzato i primi 5 giri con il bianco e gli ultimi 2 con il grigio.

presina-uncinetto-retro

Ecco come risulteranno le due parti lavorate

presina-con-cuore-a-uncinetto2

Adesso dobbiamo unire le due parti della presina:

Fate combaciare i lati interni della presina e, cominciando dall’angolo in alto a sinistra, unite le due parti lavorando a maglia bassa, prendendo tutti i fili superiori delle due maglie alte.

Fare tutto il giro lavorando 3 maglie basse in ogni angolo e una maglia bassa in ogni maglia alta.

Arrivati nell’angolo iniziale fate una catenella di 15 punti per realizzare l’asola per appendere la presina, fare una maglia bassa e chiudere con una maglia bassissima il giro.

Nel secondo giro facciamo la bordura: iniziamo con 1 catenella che sostituisce la maglia bassa, saltare due maglie e nella terza lavorare 2 maglie alte, 1 pippiolino (3 cat, una maglia bassissima nella prima catenella) , 2 maglie alte, saltare due maglie e ripetere partendo dalla maglia bassa.

Dovete lavorare 5 motivi in ogni lato, facendo in modo di lavorare la maglia bassa dell’ultimo motivo del lato nella maglia bassa centrale dell’angolo. Lavorare così ogni lato e chiudere il lavoro con una maglia bassissima nella prima maglia bassa (fatta con la catenella).

Braccialetti a uncinetto

Questo slideshow richiede JavaScript.

Occorrente:

-un po’ di filato di cotone cable’ n° 5 Lana gatto

-un uncinetto n°1,25

-un bottone

-un ago

-forbici

Punti impiegati:

-catenella

-maglia bassissima

-maglia alta

Procedimento:

Fate 4 cat. e chiudetele ad anello con una m. bassissima nella prima delle tre catenelle. 

Nell’anello così ottenuto, lavorate 3 m. alte, 3 cat, 3 m. alte (sostituite la prima m. alta con 3 cat.). Fate 3 cat. e voltate il lavoro. 

Nell’archetto lavorate sempre 3 m. alte, 3 cat. ,3 m. alte e 3 cat. poi voltate il lavoro. Continuate la lavorazione fino a che non avrete raggiunto la misura desiderata. 

Quando passate all’ultimo giro, lavorate l’archetto facendo qualche catenella in più, in modo da realizzare un’asola dove allacciare il bottone (io ho fatto 8 cat., dovete prendere la misura con il vostro bottone).

Terminate il giro, tagliate il filo e affrancatelo al lavoro. Cucite il bottone all’inizio del braccialetto con lo stesso filo.

Per scaricare le spiegazioni in formato PDF cliccate su —>>> braccialetti uncinetto

Per vedere il post originale cliccate su—>>> braccialetti uncinetto

Come realizzare dei braccialetti a uncinetto con perline facili

braccialetto uncinetto con perline

OCCORRENTE:materiale occorrente per braccialetti

  • un po’ di filo di cotone bianco cablè 5 Lana Gatto

  • uncinetto n° 1,75

  • uncinetto n° 0,75

  • perline colorate a piacere

  • forbici

PUNTI IMPIEGATI:

  • catenella

ESECUZIONE:spiegazioni braccialetti uncinetto 1

Per prima cosa bisogna infilare le perline nel filo: ne occorrono 4 per ogni braccialetto.

Per infilarle mi sono aiutata con l’uncinetto 0,75: inserite la perlina sull’uncinetto poi prendete il filo con l’uncinetto e fate una una cappietta (senza fare il nodo iniziale del lavoro) aiutandovi con l’altra mano; tenete il filo ben tirato e fatelo passare nella perlina. Proseguite così fino a che avrete inserito il numero di perline necessario.

spiegazioni braccialetti uncinetto 2

Avviate una catenella di 21 punti con l’uncinetto 1,75

come lavorare le perline

Lavorate nella prossima catenella la perlina

Proseguite lavorando altre 5 catenelle poi inserite la perlina. Dovete inserire 4 perline in totale.

Quando avete lavorato l’ultima perlina fate una catenella di 22 punti (ne faccio una in più in quanto l’ultima catenella va persa quando si tira il filo per chiudere), tagliate il filo e chiudete il lavoro. Il braccialetto è pronto!

Se volete scaricare le istruzioni per realizzare i braccialetti in PDF cliccate sul link —>>> braccialetti uncinetto con perline

Come realizzare dei portamonete a uncinetto

portamonete uncinetto in tre modelli

In questo post ho raccolto 3 modelli per realizzare dei portamonete a uncinetto.

Il modello 1 è il primo che ho creato ed è il “modello base”, gli altri due sono delle varianti.

I modelli 2 e 3 sono realizzati utilizzando lo stesso numero di maglie per ogni giro del modello 1, con la variante nel 2 delle maglie alte in rilievo e nel 3 delle noccioline.

Voglio quindi proporvi un modello base che potrete facilmente modificare a piacere per realizzare dei portamonete personalizzati e un paio di varianti da cui prendere spunto.

Per ogni modello troverete descritti i materiali occorrenti, i punti impiegati e le spiegazioni passo passo per realizzare ogni lavoro.

Spero che troverete questa piccola raccolta interessante!

Buon lavoro!

Ester

Modello 1

portamonete uncinetto modello 1

OCCORRENTE:

  • una chiusura per portamonete di 9 cm di diametro
  • 20 g cotone cablè n°5 Lana gatto colori a piacere
  • Uncinetto n° 1,5
  • forbici
  • ago
  • filo da cucito in tinta

PUNTI IMPIEGATI:

  • catenella (cat.)
  • maglia alta (m.alta)
  • maglia bassa(m.bassa)
  • maglia bassissima (m.bss.)

ESECUZIONE:

Per fare un portamonete ben proporzionato bisogna stare molto attenti alla realizzazione della base. Dovete quindi misurare il diametro della chiusura del portamonete, quella che ho utilizzato io ha un diametro di 9cm, e realizzare la base lavorando  in cerchio fino a raggiungere quel diametro.

Sostituire la m.alta iniziale di ogni giro con tre cat. e terminare ogni giro con una m.bss nella 3° cat. iniziale

Iniziare il lavoro avviando un anello magico.

1°giro:  lavorare 10 m.alte

2°giro:  lavorare 2 m. alte in ogni m.alta del giro precedente (tot. 20 m.)

3°giro:  lavorare *1 m.alta, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 30 m.)

4°giro:  lavorare *2 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 40 m.)

5°giro:  lavorare *3 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 50 m.)

6°giro:  lavorare *4 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 60 m.)

7°giro:  lavorare *5 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 70 m.)

8°giro:  lavorare *6 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 80 m.)

9°-18°giro:  lavorare a m.alta (tot. 80 m.)

19°giro:  lavorare a m.bassa (tot. 80 m.)

Tagliare il filo e affrancarlo al lavoro.

Con l’ago cucire adesso il lavoro realizzato alla chiusura per portamonete utilizzando il filo da cucito, per ogni punto occorre passarci tre volte in modo da rendere solida la cucitura.

Modello 2

portamonete uncinetto modello 2

 

OCCORRENTE:

  • una chiusura per portamonete di 9 cm di diametro
  • 20 g cotone cablè n°5 Lana gatto colore a piacere
  • uncinetto n° 1,5
  • forbici
  • ago
  • filo da cucito in tinta

PUNTI IMPIEGATI:

  • catenella (cat.)
  • maglia alta (m.alta)
  • maglia bassa (m.bassa)
  • maglia alta in rilievo (m.a.r.)
  • maglia bassissima (m.bss.)

ESECUZIONE:

Per fare un portamonete ben proporzionato bisogna stare molto attenti alla realizzazione della base. Dovete quindi misurare il diametro della chiusura del portamonete, quella che ho utilizzato io ha un diametro di 9cm, e realizzare la base lavorando  in cerchio fino a raggiungere quel diametro.

Sostituire la m.alta iniziale di ogni giro con tre cat. e terminare ogni giro con una m.bss nella 3° cat. iniziale.

Iniziare il lavoro avviando un anello magico.

1°giro:  lavorare 10 m.alte (tot. 10 m.)

2°giro:  lavorare *1 m.alta, 1 m.a.r. nella m. seguente * ripetere da * a*  fino alla fine del giro (tot. 20 m.)

3°giro:  lavorare *1 m.alta, 2 m. alte nella m. seguente  e 1 m.a.r. nella m.a.r. del giro precedente *  ripetere da * a *  fino alla fine del giro (tot. 30 m.)

4°giro:  lavorare *2 m.alte, 2 m.alte nella m.alta seguente e 1 m.a.r. nella m.a.r. del giro precedente * ripetere da * a *  fino alla fine del giro (tot. 40 m.)

5° giro:  lavorare *3 m.alte, 2 m.alte nella m. seguente  e 1 m.a.r. nella m.a.r. del giro precedente * ripetere da * a *  fino alla fine del giro (tot. 50 m.)

6° giro:  lavorare *4 m.alte, 2 m.alte nella m. seguente  e 1 m.a.r. nella m.a.r. del giro precedente * ripetere da * a *  fino alla fine del giro (tot. 60 m.)

7° giro:  lavorare *5 m.alte, 2 m.alte nella m. seguente  e 1 m.a.r. nella m.a.r. del giro precedente * ripetere da * a *  fino alla fine del giro (tot.70 m.)

8° giro:  lavorare *6 m.alte, 2 m. nella m.alta seguente  e 1 m.a.r. nella m.a.r. del giro precedente * ripetere da * a*  fino alla fine del giro (tot. 80 m.)

9°-18° giro:  lavorare * 8m.alte, 1 m.a.r. nella m.a.r. del giro precedente * ripetere da * a * fino alla fine del giro (tot. 80m.)

19° giro:  lavorare a m.bassa (tot. 80 m.)

Tagliare il filo e affrancarlo al lavoro.

Con l’ago cucire adesso il lavoro realizzato alla chiusura per portamonete utilizzando il filo da cucito, per ogni punto occorre passarci tre volte in modo da rendere solida la cucitura.

Modello 3

portamonete uncinetto modello 3

 

OCCORRENTE:

  • una chiusura per portamonete di 9 cm di diametro
  • 20 g cotone cablè n°5 Lana gatto colori a piacere
  • Uncinetto n° 1,5
  • forbici
  • ago
  • filo da cucito in tinta

PUNTI IMPIEGATI:

  • catenella (cat.)
  • maglia alta (m.alta)
  • maglia bassa(m.bassa)
  • maglia bassissima (m.bss.)

ESECUZIONE:

Per fare un portamonete ben proporzionato bisogna stare molto attenti alla realizzazione della base. Dovete quindi misurare il diametro della chiusura del portamonete, quella che ho utilizzato io ha un diametro di 9cm, e realizzare la base lavorando  in cerchio fino a raggiungere quel diametro.

Sostituire la m.alta iniziale di ogni giro con tre cat. e terminare ogni giro con una m.bss nella 3° cat. iniziale.

Iniziare il lavoro avviando un anello magico.

1°giro:  lavorare 10 m.alte (tot. 10 m.)

2°giro:  lavorare 2 m. alte in ogni m.alta del giro precedente (tot. 20 m.)

3°giro:  lavorare *1 m.alta, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 30 m.)

4°giro:  lavorare *2 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 40 m.)

5°giro:  lavorare *3 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 50 m.)

6°giro:  lavorare *4 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 60 m.)

7°giro:  lavorare *5 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 70 m.)

8°giro:  lavorare *6 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 80 m.)

9° giro: lavorare * 7 m.alte, 1 nocciolina nella m. seguente* ripetere da * a * fino alla fine del giro (tot 80 m.)

10° giro: lavorare a m.alta (tot 80 m.)

11° giro: lavorare 4 m.alte, 1 nocciolina,* 7 m. alte, 1 nocciolina* ripetere da * a * per  7 volte, 3 m.alte (tot 80 m.)

12° giro: lavorare a m.alta (tot 80 m.)

13° giro: lavorare * 7 m.alte, 1nocciolina nella m. seguente* ripetere da * a * fino alla fine del giro (tot 80 m.)

14° giro: lavorare a m.alta (tot 80 m.)

15° giro:  lavorare 4 m.alte, 1 nocciolina,*7 m. alte, 1 nocciolina* ripetere da * a * per  7 volte, 3 m.alte (tot 80 m.)

16° giro: lavorare a m.alta (tot 80 m.)

17° giro: lavorare * 7 m.alte, 1nocciolina nella m. seguente* ripetere da * a * fino alla fine del giro (tot 80 m.)

18° giro: lavorare a m.alta (tot 80 m.)

19° giro:  lavorare a m.bassa (tot. 80 m.)

Tagliare il filo e affrancarlo al lavoro.

Con l’ago cucire adesso il lavoro realizzato alla chiusura per portamonete utilizzando il filo da cucito, per ogni punto occorre passarci tre volte in modo da rendere solida la cucitura.

Per scaricare le istruzioni in PDF cliccare sul link —> 3 modelli di portamonete a uncinetto

Come realizzare un porta cellulare a uncinetto

Buona giornata a tutti! Oggi voglio proporvi un’idea riciclo. Spesso ci ritroviamo con tanti avanzi di filato di differenti colori che non sappiamo come utilizzare. Ho deciso di utilizzarli per realizzare un porta cellulare multicolore. Vediamo come fare!

image

Occorrente:
– 20 g filato cotone cablè n°5 in tre colori
– uncinetto n°1,50
– anellino in metallo a doppio giro per portachiavi
– forbici
– ago

Punti impiegati:
– catenella (cat.)
– maglia alta (m.alta)
– maglia alta in rilievo (m.a.r.)
– maglia bassissima (m.bss)

Procedimento:
Sostituire la prima m.alta di ogni giro con 3 cat., chiudere ogni giro con una m.bss sulla terza cat.

Avviare una catenella di 25 maglie e lavorare a m.alta, nell’ultima cat. fare altre 3 m.alte e continuare lavorando allo stesso modo nella parte inferiore della cat. Fare altre 3 maglie nella prima cat. di base.
In totale si avranno 56 m.alte.

Proseguite adesso lavorando un giro a m.alta in rilievo, poi 23 giri a m.alta.
Durante la lavorazione alternate giri di differente colore, ho cercato di dare un ordine casuale ai vari colori.
Tagliate il filo e affrancatelo al lavoro.

Realizzate il laccetto di chiusura lavorando una cat. di 100 maglie. Passatelo nel penultimo giro del porta cellulare.

Per fare la manichetta avviare 5 cat. e lavorare a m.alta per 52 giri. Infilare la fascetta nell’anellino e cucire insieme le due estremità a m.bss. utilizzando l’ago, fermate l’anellino nella fascetta in modo che non scorra.
Adesso agganciate l’anellino lateralmente al porta cellulare facendolo passare nell’intervallo tra due m.alte.

Per scaricare le istruzioni in PDF cliccate —> Porta cellulare a uncinetto