Porta cellulare arcobaleno

porta cellulare arcobaleno

OCORRENTE:

  • 20 g Filato di cotone cablè n°5 nei seguenti colori: rosso, arancione, giallo, verde chiaro, celeste, lilla e viola

  • Uncinetto n° 1,25

PUNTI IMPIEGATI:

  • catenella (cat.)

  • maglia bassa (m.bassa)

  • maglia alta (m.alta)

  • maglia bassissima (m.bss)

CONSIGLI:

La lavorazione è molto semplice, ed è adatta anche alle principianti.

Durante la lavorazione chi è inesperta potrebbe trovare qualche difficoltà nel fare il primo giro e nell’eseguire correttamente i cambi di colore.

Per ovviare al primo problema, se non riuscite a fare la lavorazione in tondo, potete lavorare il porta cellulare come un rettangolo alto 11 cm e largo 16 cm e poi cucirlo.

Se invece il problema sta nell’effettuare i cambi di colore, dovete semplicemente ricordarvi di cambiare il filo nell’ultimo passaggio di chiusura dell’ultima maglia alta del giro.

Potete realizzare il porta cellulare in qualsiasi misura, basta aumentare o diminuire il numero di maglie iniziale e/o il numero di giri lavorati.

PROCEDIMENTO:

Il lavoro finito misura 11 x 8 cm.

Sostituire ogni m. alta iniziale con 3 cat. e ogni m. bassa con una cat.

Terminare ogni giro con una m. bss nella terza cat.

Avviare una cat. di 25 m. +3 per sostituire la prima m. alta e lavorare 24 m. alte. Continuare lavorando altre n3 m. alte nell’ultima cat. proseguire lavorando nella parte sottostante 24 m. alte, iniziando sempre a contare dalla prima cat. e terminare lavorando 3 m. alte nell’ultima cat. chiudere con una maglia bassissima.

Lavorare poi 3 giri a m. alta per ogni colore, seguendo il seguente ordine: rosso, arancione, giallo, verde chiaro, celeste, lilla e viola.

Eseguire un ultimo giro a maglia bassa in viola.

Tagliare il filo e affrancarlo al lavoro.

Per scaricare le istruzioni in PDF cliccate sul link —> porta cellulare arcobaleno

Annunci

Come realizzare dei portamonete a uncinetto

portamonete uncinetto in tre modelli

In questo post ho raccolto 3 modelli per realizzare dei portamonete a uncinetto.

Il modello 1 è il primo che ho creato ed è il “modello base”, gli altri due sono delle varianti.

I modelli 2 e 3 sono realizzati utilizzando lo stesso numero di maglie per ogni giro del modello 1, con la variante nel 2 delle maglie alte in rilievo e nel 3 delle noccioline.

Voglio quindi proporvi un modello base che potrete facilmente modificare a piacere per realizzare dei portamonete personalizzati e un paio di varianti da cui prendere spunto.

Per ogni modello troverete descritti i materiali occorrenti, i punti impiegati e le spiegazioni passo passo per realizzare ogni lavoro.

Spero che troverete questa piccola raccolta interessante!

Buon lavoro!

Ester

Modello 1

portamonete uncinetto modello 1

OCCORRENTE:

  • una chiusura per portamonete di 9 cm di diametro
  • 20 g cotone cablè n°5 Lana gatto colori a piacere
  • Uncinetto n° 1,5
  • forbici
  • ago
  • filo da cucito in tinta

PUNTI IMPIEGATI:

  • catenella (cat.)
  • maglia alta (m.alta)
  • maglia bassa(m.bassa)
  • maglia bassissima (m.bss.)

ESECUZIONE:

Per fare un portamonete ben proporzionato bisogna stare molto attenti alla realizzazione della base. Dovete quindi misurare il diametro della chiusura del portamonete, quella che ho utilizzato io ha un diametro di 9cm, e realizzare la base lavorando  in cerchio fino a raggiungere quel diametro.

Sostituire la m.alta iniziale di ogni giro con tre cat. e terminare ogni giro con una m.bss nella 3° cat. iniziale

Iniziare il lavoro avviando un anello magico.

1°giro:  lavorare 10 m.alte

2°giro:  lavorare 2 m. alte in ogni m.alta del giro precedente (tot. 20 m.)

3°giro:  lavorare *1 m.alta, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 30 m.)

4°giro:  lavorare *2 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 40 m.)

5°giro:  lavorare *3 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 50 m.)

6°giro:  lavorare *4 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 60 m.)

7°giro:  lavorare *5 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 70 m.)

8°giro:  lavorare *6 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 80 m.)

9°-18°giro:  lavorare a m.alta (tot. 80 m.)

19°giro:  lavorare a m.bassa (tot. 80 m.)

Tagliare il filo e affrancarlo al lavoro.

Con l’ago cucire adesso il lavoro realizzato alla chiusura per portamonete utilizzando il filo da cucito, per ogni punto occorre passarci tre volte in modo da rendere solida la cucitura.

Modello 2

portamonete uncinetto modello 2

 

OCCORRENTE:

  • una chiusura per portamonete di 9 cm di diametro
  • 20 g cotone cablè n°5 Lana gatto colore a piacere
  • uncinetto n° 1,5
  • forbici
  • ago
  • filo da cucito in tinta

PUNTI IMPIEGATI:

  • catenella (cat.)
  • maglia alta (m.alta)
  • maglia bassa (m.bassa)
  • maglia alta in rilievo (m.a.r.)
  • maglia bassissima (m.bss.)

ESECUZIONE:

Per fare un portamonete ben proporzionato bisogna stare molto attenti alla realizzazione della base. Dovete quindi misurare il diametro della chiusura del portamonete, quella che ho utilizzato io ha un diametro di 9cm, e realizzare la base lavorando  in cerchio fino a raggiungere quel diametro.

Sostituire la m.alta iniziale di ogni giro con tre cat. e terminare ogni giro con una m.bss nella 3° cat. iniziale.

Iniziare il lavoro avviando un anello magico.

1°giro:  lavorare 10 m.alte (tot. 10 m.)

2°giro:  lavorare *1 m.alta, 1 m.a.r. nella m. seguente * ripetere da * a*  fino alla fine del giro (tot. 20 m.)

3°giro:  lavorare *1 m.alta, 2 m. alte nella m. seguente  e 1 m.a.r. nella m.a.r. del giro precedente *  ripetere da * a *  fino alla fine del giro (tot. 30 m.)

4°giro:  lavorare *2 m.alte, 2 m.alte nella m.alta seguente e 1 m.a.r. nella m.a.r. del giro precedente * ripetere da * a *  fino alla fine del giro (tot. 40 m.)

5° giro:  lavorare *3 m.alte, 2 m.alte nella m. seguente  e 1 m.a.r. nella m.a.r. del giro precedente * ripetere da * a *  fino alla fine del giro (tot. 50 m.)

6° giro:  lavorare *4 m.alte, 2 m.alte nella m. seguente  e 1 m.a.r. nella m.a.r. del giro precedente * ripetere da * a *  fino alla fine del giro (tot. 60 m.)

7° giro:  lavorare *5 m.alte, 2 m.alte nella m. seguente  e 1 m.a.r. nella m.a.r. del giro precedente * ripetere da * a *  fino alla fine del giro (tot.70 m.)

8° giro:  lavorare *6 m.alte, 2 m. nella m.alta seguente  e 1 m.a.r. nella m.a.r. del giro precedente * ripetere da * a*  fino alla fine del giro (tot. 80 m.)

9°-18° giro:  lavorare * 8m.alte, 1 m.a.r. nella m.a.r. del giro precedente * ripetere da * a * fino alla fine del giro (tot. 80m.)

19° giro:  lavorare a m.bassa (tot. 80 m.)

Tagliare il filo e affrancarlo al lavoro.

Con l’ago cucire adesso il lavoro realizzato alla chiusura per portamonete utilizzando il filo da cucito, per ogni punto occorre passarci tre volte in modo da rendere solida la cucitura.

Modello 3

portamonete uncinetto modello 3

 

OCCORRENTE:

  • una chiusura per portamonete di 9 cm di diametro
  • 20 g cotone cablè n°5 Lana gatto colori a piacere
  • Uncinetto n° 1,5
  • forbici
  • ago
  • filo da cucito in tinta

PUNTI IMPIEGATI:

  • catenella (cat.)
  • maglia alta (m.alta)
  • maglia bassa(m.bassa)
  • maglia bassissima (m.bss.)

ESECUZIONE:

Per fare un portamonete ben proporzionato bisogna stare molto attenti alla realizzazione della base. Dovete quindi misurare il diametro della chiusura del portamonete, quella che ho utilizzato io ha un diametro di 9cm, e realizzare la base lavorando  in cerchio fino a raggiungere quel diametro.

Sostituire la m.alta iniziale di ogni giro con tre cat. e terminare ogni giro con una m.bss nella 3° cat. iniziale.

Iniziare il lavoro avviando un anello magico.

1°giro:  lavorare 10 m.alte (tot. 10 m.)

2°giro:  lavorare 2 m. alte in ogni m.alta del giro precedente (tot. 20 m.)

3°giro:  lavorare *1 m.alta, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 30 m.)

4°giro:  lavorare *2 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 40 m.)

5°giro:  lavorare *3 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 50 m.)

6°giro:  lavorare *4 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 60 m.)

7°giro:  lavorare *5 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 70 m.)

8°giro:  lavorare *6 m.alte, 2m.alte  nella  m. seguente*  ripetere da *a* fino alla fine del giro (tot. 80 m.)

9° giro: lavorare * 7 m.alte, 1 nocciolina nella m. seguente* ripetere da * a * fino alla fine del giro (tot 80 m.)

10° giro: lavorare a m.alta (tot 80 m.)

11° giro: lavorare 4 m.alte, 1 nocciolina,* 7 m. alte, 1 nocciolina* ripetere da * a * per  7 volte, 3 m.alte (tot 80 m.)

12° giro: lavorare a m.alta (tot 80 m.)

13° giro: lavorare * 7 m.alte, 1nocciolina nella m. seguente* ripetere da * a * fino alla fine del giro (tot 80 m.)

14° giro: lavorare a m.alta (tot 80 m.)

15° giro:  lavorare 4 m.alte, 1 nocciolina,*7 m. alte, 1 nocciolina* ripetere da * a * per  7 volte, 3 m.alte (tot 80 m.)

16° giro: lavorare a m.alta (tot 80 m.)

17° giro: lavorare * 7 m.alte, 1nocciolina nella m. seguente* ripetere da * a * fino alla fine del giro (tot 80 m.)

18° giro: lavorare a m.alta (tot 80 m.)

19° giro:  lavorare a m.bassa (tot. 80 m.)

Tagliare il filo e affrancarlo al lavoro.

Con l’ago cucire adesso il lavoro realizzato alla chiusura per portamonete utilizzando il filo da cucito, per ogni punto occorre passarci tre volte in modo da rendere solida la cucitura.

Per scaricare le istruzioni in PDF cliccare sul link —> 3 modelli di portamonete a uncinetto